Date picker
Camera 1
Camera 2
Camera 3
Camera 4
Camera 5
Camera 6
Camera 7
Camera 8
Camera 9

Più criteriMeno criteri
(codice promo, IATA,...)

Perché prenotare su KYRIAD.COM ?

  • Tariffa più bassa garantita test
  • Nessun costo di annullamento
  • Pagamento online sicuro
  • Disponibilità in tempo reale
  • Servizi esclusivi

Applicazione HotelForYou

Miglior Prezzo Hotel Kyriad Camargue

Parti dall'Hotel Kyriad Camargue per un’immersione nella natura incontaminata di questa terra unica.

Ordina l'elenco per: Marchio Distanza Prezzo

La Camargue, per quanto possa sembrare sorprendente, può essere considerata a tutti gli effetti un'isola, in quanto è interamente circondata dall’acqua. Il territorio di questa regione è formato da grandi lagune di acqua salata separate dal mare da banchi di sabbia e da paludi di canneti. Circa un terzo del territorio della Camargue è coperto dall'acqua.

Habitat naturale di tantissime specie di uccelli selvatici,tra cui l'elegantissimo fenicottero rosa, la Camargue è la meta ideale per una vacanza all'insegna del verde, della natura, della quiete e della vita all'aria aperta. Ad esempio, se vi piace andare a cavallo, qui sarete nel posto giusto. In questo piccolo lembo di terra circondato dall’acqua sembra di vivere in un mondo lontano, in un vero e proprio luogo paradisiaco. Qui l’uomo ha saputo rispettare la natura, adattandosi e rispettandone i confini e le leggi. Visitare quest'oasi selvaggia a due passi dalla Provenza e dalla Costa Azzurra è un lusso e un'opportunità da non lasciarsi scappare. 

Scegliere la Camargue come meta di vacanza significa fare un’immersione totale nella natura incontaminata. Qui si possono ammirare oltre 400 specie di uccelli selvatici, fenicotteri rosa che camminano nelle acque basse delle paludi, cavalli bianchi che vivono allo stato brado e una flora unica e colorata.

Un tour all'interno del Parc Ornithologique du Pont de Gau è d’obbligo: qui i fenicotteri si lasciano fotografare al tramonto, quando il loro colore rosa contrasta con il rosso del tramonto.

La Camargue non è solo natura, ma molto di più: le principali città da visitare sono Saintes-Maries de la Mer, borgo selvaggio e misterioso, e la cittadella fortificata di Aigues-Mortes; e poi Arles, con i suoi resti di epoca romana, Le Grau-du-Roi e Fos-sur-Mer. 

Per raggiungere la Camargue si deve obbligatoriamente passare per la città di Arles, raggiungibile in automobile dall'Italia percorrendo la costa ligure lungo l'Autostrada dei Fiori (A10) e passando per le città di Menton, Nizza, Cannes. Giunti nei dintorni di Aix en Provence si prende la A54 fino all'uscita di Arles-Centre/Arles-Barriol.

La città è servita dall'Aéroport de Nîmes che dista circa 20 km dal centro. Per chi arriva dall'Italia, l'aeroporto di servizio è l'Aéroport Marseille Provence, situato a circa 75 km dalla città con la quale è ben collegato da un servizio di bus navetta.

Per muoversi all'interno della Camargue, scoprirne le bellezze e vivere la natura incontaminata, è bene dotarsi di un buon paio di scarpe e muoversi a piedi: solo così si potrà assaporare il vero essere di questa regione unica.